bcentric
00

TikTok: funzionalità, sfide e opportunità. Una guida per tutte le aziende

Nel 2016 TikTok apparve per la prima volta in Cina sotto il nome di Douyin, e da quel momento ottenne un successo travolgente. Il Social permette la creazione e diffusione di video brevi con musica, filtri e adesivi ad hoc. Un mondo nuovo e affascinante soprattutto per coloro che rientrano nella fascia di età tra i 16 e i 24 anni e un vero e proprio stile di vita. TikTok al momento registra 1,2 miliardi di utenti, quattro volte la popolazione degli Stati Uniti d’America. Impressionante, vero?
In più secondo le stime sviluppate da Insider Intelligence, TikTok potrebbe diventare il terzo social media più grande a livello internazionale, dopo Facebook e Instagram.
Dunque se state pensando di investire in questo social media sappiate che è un’ottima idea, il vostro business vi ringrazierà.
Questo articolo prova ad aiutarvi a comprendere meglio TikTok e a cogliere tutte le opportunità disponibili.
Semplice, il video. Un contenuto interattivo ed emozionale, che deve essere curato nei minimi dettagli per generare engagement immediato.

Tik Tok: che cos’è e cosa pubblicare?

Iniziate a piccoli passi e generate dei contenuti che raccontino cosa fate, dando approfondimenti e supporto al pubblico di riferimento.
I primi video (organici) che realizzerete influenzeranno quelli a pagamento.

Perché?

Ecco cosa accade: gli utenti si imbattono nel contenuto sponsorizzato, arrivano al profilo ufficiale e vedono ciò che è stato realizzato sino ad oggi. Se avrete agito bene e proposto dei video interessanti gli utenti verranno ingaggiati in tempi brevi e percepiranno il brand come valido e affidabile.

Che cosa pubblicare sull’account TikTok?

Qui di seguito qualche idea:

  • Interviste al fondatore e allo staff (anche Q&A);
  • Case study (informazioni utili, customer service);
  • Tendenze;
  • Approfondimenti relativi al prodotto;
  • Risposte ai commenti e alle domande;
  • Backstage (che cosa accade dietro alle quinte?).

Non dimenticate di osservare ciò che fanno i concorrenti, prendete del tempo per capire cosa funziona e cosa no.

Create Marketplace e TikTok Spark Ads

TikTok è popolato da tantissimi influencer che rendono un contenuto virale in pochi giorni. Ve ne sono alcuni davvero famosi come Charlie d’Amelio (@charlidamelio) e Noah Beck (@noahbeck) e altri emergenti. Non rivolgetevi ai “Big” influencer e utilizzate Creator Marketplace, una piattaforma che permette di individuare brand ambassador di tutti i tipi per categorie, stili, regione e conteggi di follower. È una strategia focalizzata sui micro e medi influencer, in modo anche da usare il budget in modo saggio

Un altro software utile è TikTok Spark Ads dove i contenuti a pagamento sono così autentici da sembrare nativi.
TikTok permette di sperimentare, però verificate bene sempre tutto.

TikTok: due novità per generare engagement

Da inizio anno sono disponibili due novità: l’auto targeting e App Profiles. Con Auto Targeting finalmente TikTok rimuove ogni difficoltà e riduce il tempo dedicato di solito al test sui livelli di interesse. Questa funzionalità permette di trovare la miglior combinazione di interessi associata al pubblico di riferimento.
Per quanto riguarda App Profiles gli utenti hanno una piccola anteprima di ciò che vedranno direttamente nell’App store.
Alla base c’è la voglia di migliorare il segnale sulla piattaforma in modo da permettere al social di agganciare coloro che sono davvero interessati a effettuare il download dopo aver visto la pagina sull’App store.

Evolvere costantemente, usare nuovi linguaggi, permette al brand di coinvolgere la Generazione Z, diventare content creator e collaborare con i talenti di tutto il mondo. Il piano marketing sarà ricco di contenuti autentici, in grado di far conoscere i prodotti e trasformare quegli utenti in potenziali clienti.

 

Vuoi restare aggiornato sui trend in ambito marketing e comunicazione?

Iscriviti alla nostra newsletter





    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 6, 7, 12, 13 del Reg. UE 2016/679 – GDPR, cliccando su “Invia”, dichiaro di aver preso visione dell’informativa per il trattamento dei dati personali per la finalità di attività di marketing diretto

    Acconsento